Minori, quando spadellare è un’arte: che spettacolo lo spaghetto del “Giardiniello”

Un ristorante che è una vera e propria istituzione a Minori. Stiamo parlando, ovviamente del Giardiniello, il quale sorge tra i vicoli della città. Una città che, come sappiamo, attraverso le stradine arabescanti, nelle piazze e negli slarghi a ridosso del mare, raccoglie i profumi e gli odori della sua tradizione gastronomica.

Il Giardiniello fa ormai parte della storia della Costiera Amalfitana. Situato proprio nel cuore di Minori, propone una cucina moderna ma sempre molto legata alla tradizione: non rimanere soddisfatti della cucina di questo posto è assolutamente impossibile.

La storia del ristorante è cominciata nel 1955 con Francesco Di Bianco e Annunziata “Nunziatina” Celio.
Loro i piaceri del gusto e dell’ospitalità li hanno coltivati per tantissimi anni passando poi, in tempi più recenti, il testimone ai figli Antonio e Giovanni, che hanno fatto del “Giardiniello” una delle vere perle della buona tavola in Costa D’Amalfi.

Vi proponiamo questo video che vi farà venire sicuramente l’acquolina in bocca…

Commenti

Translate »