Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

L’A.S.D. “The Indians” Sorrento Bowling Team Medaglia d’argento nel campionato italiano a squadra da 5

Più informazioni su

Il mese di novembre, tradizionalmente, segna il termine della stagione agonistica dello sport bowling, anche se il calendario presenta ancora un titolo da assegnare, ovvero la Coppa Italia.
Presso i centri bowling del Veneto, il team degli Indians di Sorrento è stato chiamato all’impresa di contrastare i più forti club nazionali, fra cui il milanese Cobra che, nel corso della stagione, ha fatto incetta di medaglie e titoli. In palio vi erano i titoli di Campioni Italiani della specialità Tris e Squadra. Il team del Presidente Felicissimo ha vissuto un week end da protagonista.
Nel Tris, nonostante una grandissima prestazione di Adriano Visconti (1.283) e Paolo Isaia (1.272)la formazione Sorrentina si è dovuta accodare ai margini della zona medaglie con il 5° posto per un ritardo di soli 41 birilli dal bronzo.
Nella gara che assegnava il titolo di Associazione sportiva Campione Italiano Squadra da 5, invece, grazie, ancora una volta all’ottima vena del proprio ariete Visconti , ben supportati da Mauro Migliaccio, Peppe Cuomo e coadiuvati da Paolo Isaia, Gianpaolo Iaccarino e Lucio Esposito, gli atleti sorrentini hanno a lungo dominato, ribattendo colpo su colpo agli avversari.
Col team piemontese del Cervere (4.028) ampiamente distaccato, e destinato a chiudere quasi in scioltezza al terzo posto, nonostante le insidie dei blasonati bolognesi del Galeone, gli Indians hanno praticamente tenuto testa agli avversari milanesi del Cobra fino all’ultima serie di gioco e considerato che 3/5 della squadra Cobra è composta da giocatori della nazionale campione del mondo in carica, solo la grande esperienza di quest’ultimi ha negato una vittoria che, fino alla penultima partita non era in discussione.
Per qualcuno la medaglia d’argento può rappresentare una vittoria mancata visto che nel 2014 il team sorrentino aveva già conquistato questo titolo. Per gli Indians, al contrario, rappresenta la tenacia di un gruppo che, nonostante le difficoltà logistiche, quando chiamato “alla battaglia” è sempre presente! E lo è da protagonista!

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »