Difesa del mare, Napoli caput mundi

Napoli – Si terrà da oggi 2 dicembre  fino al 5 dicembre a Castel dell’Ovo, la 21a conferenza delle Parti aderenti alla convenzione di Barcellona per la protezione dell’ambiente marino e delle regioni costiere del Mediterraneo. Un appuntamento importante, che punta a portare un contributo concreto in tema di cambiamenti climatici, blue economy, biodiversità ed inquinamento marino. Saranno presenti i ministri dell’ambiente dei 21 paesi aderenti alla Cop21. Sul sito dell’Unep è possibile consultare il programma provvisorio dell’evento al seguente link:http://web.unep.org/unepmap/barcelona-convention-cop21-provisional-timetable
Contemporaneamente si farà sentire anche la voce dei contestatori rappresentata da “Fridays For Fortune” che attraverso il suo portavoce ha definito quella di Cop21: “l’ennesimo greenwashing per prendere finti provvedimenti “per porre in sicurezza” il Mar Mediterraneo.

a cura di Luigi De Rosa

Commenti

Translate »