Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Costa d’Amalfi. Ieri riunione piano traffico: dal 1° aprile in vigore le ordinanze di circolazione

Dopo circa un anno dall’ultima riunione al prefetto per il piano traffico in Costiera Amalfitana, si è tenuto proprio ieri un nuovo incontro, incentrato sull’importanza dell’incolumità dei cittadini, che quotidianamente sono a rischio sulla Statale Amalfitana a causa di frane e smottamenti. Sindaci e Prefetto hanno discusso degli smottamenti estivi. Nello specifico, il Prefetto Russo ha proposto agli amministratori locali un percorso per la messa in sicurezza dell’area interessata dagli eventi franosi, dalla particolare conformazione morfologica del territorio alla molteplicità degli Enti competenti in materia, senza dimenticare la difficoltà nell’individuare i proprietari dei terreni lungo la strada. Gli Enti potranno accedere a finanziamenti per la messa in sicurezza delle aree a rischio. Nelle more, si è suggerito di sottoscrivere un Accordo per la creazione di unmodello operativo che, in caso di frana, consenta un intervento immediato con una procedura standardizzata.

In relazione alla problematica attinente alla viabilità, il Prefetto ha rappresentato che la proposta progettuale avviata con l’Accordo quadro sottoscritto il 23 maggio scorso costituisce un percorso voluto dai Sindaci. Ci sono state poi ordinanze di regolamentazione della circolazione dei dirigenti dei singoli comuni, ad oggi oggetto di impugnativa dinanzi al Tar. Il piano approvato prevede deroghe per i residenti, i lavoratori, i proprietari di case e gli ospiti degli alberghi. Il dispositivo entrerà in vigore il 1 aprile. Se i giudici amministrativi non lo bocciano.

La Città di Salerno

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Peppe concord

    Un tecnico di Positano tempo fà propose un tunnel di acciaio assemblabile da montare in prossimità di una frana. Una volta liberata la carreggiata dal materiale franato, si monta questa struttura per assicurare il passaggio anche a senso alternato in attesa degli accertamenti da effettuare. Si eviterebbero strade chiuse per lungo tempo scongiurando disagi e difficoltà per tutti.

Translate »