Quantcast

Capri. Sottrae 12 mila euro dalle casse del supermercato in cui lavora: denunciato 43enne stabiese

E’ accaduto in un supermercato dell’isola, dove un dipendente derubava in più occasioni piccole somme di denaro fino a raggiungere un bottino di circa 12 mila euro. L’uomo, un 43enne di Castellammare di Stabia, è stato denunciato dalla Compagnia dei carabinieri di Capri, grazie al sistema di videosorveglianza dell’esercizio commerciale che ha permesso ai militari di individuare il dipendente infedele che repentinamente attingeva dalle casse del supermercato.

L’accusa per lo stabiese è quella di furto aggravato. Increduli i titolari, soprattutto per il fatto che a compiere tali gesti potesse essere un dipendente ritenuto tra i migliori collaboratori dell’attività.

 

Commenti

Translate »