Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Calcio. Massimiliano Esposito: “noi persone del sud siamo sanguigne…”.

Massimiliano Esposito, napoletano di nascita, classe 1972, attualmente allenatore in seconda del Berretti Padova Calcio, ha rilasciato un’intervista esclusiva per noi di Positanonews. Dopo essere entrato nel mondo del calcio, esordendo nel Catanzaro, è approdato a 19 anni in serie A con la maglia della Reggiana e, successivamente, della Lazio e del Napoli nel ruolo di centrocampista. La sua carriera calcistica è poi proseguita con altre squadre di serie A e B; terminata la carriera con i professionisti, ha iniziato con i dilettanti e nel contempo ha potuto sperimentare anche un altro mondo, quello del beach soccer, da giocatore, finendo poi ad allenare la nazionale. “Il passaggio ad allenatore è stato molto soft ed ho imparato a confrontarmi con una squadra, uno staff tecnico e la Federazione. Lì sono rimasto per 5 anni che mi sono stati utili quando ho iniziato ad allenare una squadra di calcio a 11; ora sono l’allenatore in seconda del Berretti Padova ma ho altre ambizioni e non voglio fermarmi qui”. Il suo cuore batte da sempre per l’azzurro e le sue impressioni sul cambio nella panchina napoletana sono positive perché ” può diventare uno stimolo per i giocatori”. Alla affermazione che Napoli è una città che lancia talenti, nello spettacolo come nello sport: “noi persone del sud siamo sanguigne, mettiamo cuore e passione in tutto ciò che facciamo” , risponde Massimiliano al quale facciamo il nostro più grande in bocca al lupo per i suoi progetti futuri…con il cuore!

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.