Aggressione direttore Positanonews: solidarietà da parte di Secondo Amalfitano e dell’Ordine dei Giornalisti della Campania

AncheSecondo Amalfitano ha voluto esprimere la sua solidarietà dopo la notizia dell’assurda aggressione del nostro direttore Michele Cinque. Ricordiamo che il direttore è stato aggredito a Maiori, poco dopo la fine della diretta nei pressi della zona interessata dalla frana.

Ecco il messaggio di Amalfitano:

“Apprendo di una aggressione fisica al direttore di Positanonews avv. Michele Cinque; sono esterrefatto! Oramai alle barbarie verbali e scritte si aggiungono anche quelle fisiche, sono senza parole.
Solidarietà e vicinanza a Michele Cinque”.

Non è tutto. Anche l’Ordine dei Giornalisti della Campania ha voluto mostrare la propria vicinanza al direttore Cinque. E’ stato Salvatore Campitiello a esprimere vicinanza a nome dell’Ordine. Ricordiamo che l’aggressione è avvenuta nel corso dello svolgimento del lavoro da giornalista, in questo caso, insieme ad un tecnico, per documentare la situazione frane a Maiori.

Commenti

Translate »