Tramonti, la tradizionale fiaccolata per i defunti verso l’antico castello di Santa Maria la Nova fotogallery

Anche quest’anno a Tramonti con grande partecipazione, si è rinnovata la tradizionale fiaccolata per la commemorazione dei defunti. Un importante momento di spiritualità per la comunità tramontana, che vede tante persone provenienti da ogni borgo del paese, riunite nella piazza di Santa Maria la Neve in Capitignano, per poi dirigersi con torce verso il colle, dove in cima si trova il cimitero, circondato dalle mura dell’antico castello aragonese di Santa Maria la Nova. La salita è scandita da canti e preghiere in suffragio dei defunti. La fiaccolata, come sempre, si è svolta alla presenza delle autorità civili, religiose, militari e con la collaborazione della Croce Rossa Italiana Costa Amalfitana e la Protezione Civile.

Ricordiamo inoltre che in occasione della commemorazione dei defunti, il comune ha messo disposizione dei cittadini un servizio di trasporto gratuito per la giornata di domani sabato 2 novembre: dalle ore 8:00 alle ore 13:00, con partenza dal piazzale S. Maria della Neve in Capitignano o dal piazzale della Chiesa di San Felice in Pietre, sarà possibile usufruire comodamente delle navette, soprattutto per gli anziani e coloro che sono impossibilitati a raggiungere il cimitero comunale.

Commenti

Translate »