Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Studio dentistico abusivo a Capaccio, in tre nei guai

Più informazioni su

Sigilli ad uno studio odontoiatrico abusivo a Capaccio Paestum. Ad accorgersi di movimenti sospetti sono stati i carabinieri della locale Stazione diretta dal maresciallo Giuseppe D’Agostino e coordinata dal comandante della Compagnia di Agropoli, Fabiola Garello. Una volta iniziate le indagini hanno appurato che in uno studio medico, alla località Rettifilo, in uno stabile di via Walter Tobagi, due persone, una donna ed un uomo, provenienti rispettivamente da Ogliastro Cilento e da Roccadaspide, odontotecnici e quindi non laureati, operavano quali odontoiatri pur non avendone titolo. Sfruttavano, in pratica, l’autorizzazione di una terza persona, medico di base in pensione, originario di Albanella.
Di fatto quell’autorizzazione risultava ancora vigente e i due operavano indisturbati, facendo credere ai clienti quello che non erano. I due sedicenti odontoiatri operavano su ignari utenti effettuando la pulizia dei denti, otturazioni ed altre prestazioni che sono di competenza medica. Rinvenuti anche macchinari e attrezzature datate che venivano utilizzati dai due che per attirare la clientela, soprattutto composta da persone anziane, praticavano anche prezzi molto competitivi. Da appurare se rilasciassero o meno ricevuta fiscale. Inoltre avevano adottato un escamotage per non dare nell’occhio: era stato apposto un cartello, all’esterno dello stabile in cui era operativo lo studio, con la scritta “chiuso”, probabilmente predisposto in seguito al pensionamento del medico. Ma all’interno l’attività era costante nell’arco dell’intera settimana.

LA CITTA

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.