Quantcast

Sorrento. Il vino da Refood, il “Carbonaro” un Sangiovese da meditazione foto

Sorrento. Il vino da Refood, il “Carbonaro” un Sangiovese da meditazione. Da Refood, il ristorante nel cuore del centro storico di Sorrento della famiglia Savarese, che significa accoglienza e turismo nel vero senso della parola, non trovate solo l’ottima pizza di Cuomo, una conferma, e la cucina di qualità dello staff di Capozzi, ma anche dei grandi vini scelti con cura da Peppe Savarese. A volte prodotti di nicchia che non trovate tanto facilmente altrove. Abbiamo degustato il “Carbonaro” un Sangiovese da meditazione di grande valore. I l naso esprime sentori oreali di viola, seguiti da ciliegia e altri piccoli frutti a bacca rossa ed una nota minerale intrigante. All’assaggio è pieno, equilibrato e ben strutturato. Vino di grande soddisfazione che si abbina bene ai piatti della tradizione romagnola; dai primi di pasta tirata al mattarello conditi con il ragù a secondi piatti di arrosti misti come pollo e coniglio.   Un vero e proprio vino da meditazione ed è una garanzia di qualità.

Commenti

Translate »