Quantcast

Il sindaco di Tramonti nuovo presidente dell’assemblea della Comunità dei Monti Lattari

Il sindaco di Tramonti, Domenico Amatruda, è stato eletto all’unanimità Presidente dell’Assemblea della Comunità del Parco Regionale dei Monti Lattari. Ufficialmente, la nomina gli è stata conferita martedì 26 novembre, durante l’Assemblea dell’Ente Regionale.

Vista la scadenza del mandato in questione, il consesso, convocato d’urgenza, ha operato celermente per eleggere il nuovo Presidente ed assicurare non solo la continuità amministrativa, ma anche una guida decisa e risoluta ai comuni che fanno parte dell’Ente.

L’Ente Parco Regionale dei Monti Lattari è l’organismo di gestione del Parco Regionale dei Monti Lattari che abbraccia l’intera penisola sorrentino-amalfitana e interessa il territorio di 27 comuni della penisola, dall’entroterra alla zona costiera.

Un forte segnale, quindi, proveniente dai territori con amministratori pubblici coesi che all’unanimità hanno scelto una strategia sinergica di rilancio dell’Ente. “Impegno, serietà e concretezza sono i principi su cui ho basato il mio mandato di Sindaco e questi saranno gli stessi che caratterizzeranno le azioni da Presidente dell’Assemblea della Comunità del Parco Regionale dei Monti Lattari – ha dichiarato il primo cittadino di Tramonti – Sono fiero di poter lavorare in un contesto così florido e dalle grandi potenzialità che cercherò di sfruttare al massimo, sia con il supporto dell’intera assemblea che di tutte le persone qualificate dell’Ente. Abbiamo davanti una nuova avventura, un viaggio che parte dalla tradizione deiterritori coinvolti e che ci porterà verso un futuro rigoglioso”.

Commenti

Translate »