Positano, incontro con l’artista norvegese Sebastian Lloyd Rees – ESCLUSIVA foto

Abbiamo avuto il piacere di incontrare l’artista norvegese, Sebastian Lloyd Rees, che a Positano terrà una importante mostra nella Chiesa di San Giovanni della Fondazione Michele Theile. L’appuntamento si terrà il 30 novembre alle ore 11 nella perla della Costiera amalfitana.

Sebastian Lloyd Rees a Positano Chiesa San Giovanni

Il dottor Mario Attanasio ci aveva rivelato alcune anticipazioni: “Sebastian Lloyd Rees, pittore di origine norvegese che vive e lavora a New York e ci è stato segnalato dal curatore del Trust, il gallerista Leopold Thun, di famiglia italiana con la sua galleria a Londra. L’evento è stato possibile anche grazie all’opera di Don Giulio che ha lavorato perché avessimo la possibilità di disporre delle Chiese di San Giovanni e di San Matteo in corso di restauro, per allestirvi la mostra del prossimo sabato”.

“Amo Positano, è un posto magnifico – ha affermato l’artista – Finora non ho ancora visto il meglio. Per la mia ispirazione artistica è eccellente, è un’esperienza piena di energia, riesco a connettermi col mare, con le montagne. Qui siamo vicinissimi alla natura…”.

Rees è nato a Stavanger, in Norvegia, nel 1986. Vive e lavora a Londra. Diplomatosi alla Goldsmiths University di Londra con un BA Fine Art nel 2010, ha esposto in numerose mostre personali e collettive come membro della Lloyd Corporation in collaborazione con Ali Eisa, realizzando installazioni site-specific, sculture e libri d’artista. La Lloyd Corporation è stata presente nell’ultima mostra collettiva.

https://www.youtube.com/watch?v=sjuCubJmQyA.

Commenti

Translate »