Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Pizza Awards 2019, Giovanni Mandara da Oscar: Piccola Piedigrotta nella top 100

Nella giornata di ieri alla Nuvola di Fuksas a Roma, ci sono state le premiazioni con l’assegnazione dei Pizza Awards 2019. Agli Oscar della pizza il premio è stato assegnato anche a Giovanni Mandara, pizzaiolo tramontano trapiantato a Reggio Emilia, con la sua Piccola Piedigrotta che è entrata nella Top 100 pizzerie dal Nord e dal Sud dell’Italia, che sono state votate da 200 giornalisti e critici enogastronomici.

Giornalisti, curatori delle principali guide enogastronomiche, direttori e redattori delle testate di settore, responsabili delle pagine di enogastronomia competenti sul mondo della pizza e i più importanti esperti di pizza in Italia, si sono dati appuntamento ieri nella Capitale. “Come già avvenuto per i Restaurant Awards, Pizza Awards Italia è l’unico riconoscimento della stampa nazionale che premia un’eccellenza tutta italiana – spiega Fabio Carnevali, ideatore dell’evento – Dunque il premio di tutta la stampa specializzata e non di una singola testata. E proprio questa partecipazione trasversale è il segreto del suo successo”.

giovanni mandara piccola piedigrotta pizza awards 2019

Un premio che rende felice e orgogliosa anche la comunità di Tramonti, il paese collinare della Costa d’Amalfi, che ha nel Dna una solida tradizione della pizza, con tanti ambasciatori in tutto il mondo che rendono sempre onore a questa storia. Giovanni Mandara è inoltre vicepresidente dell’Associazione Pizza Tramonti, una realtà che sta muovendo piccoli ma importanti passi, nella promozione del territorio attraverso il piatto più amato al mondo.

La Piccola Piedigrotta, tre spicchi nella guida Gambero Rosso delle Pizzerie d’Italia (riconoscimento che sta confermando da ormai tre anni) è guidata dall’estroso pizzaiolo, che ha dato vita al “Pizzaiuolo on the road”, che ha portato la pizza di qualità fino agli Emirati Arabi Uniti e addirittura nei giardini Vaticani. Un’altra grande soddisfazione per Giovanni, che ha festeggiato quest’anno i trent’anni di attività a Maiori, dando vita ad un gemellaggio enogastronomico tra la sua Tramonti e centinaia di amici emiliani, chef e fornitori, in un evento all’insegna della beneficenza.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.