Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Oggi 4 Novembre 2019 celebrata a Sanza (Sa) la commemorazione dei Caduti in Guerra,la giornata delle Forze Armate e la Festa dell’Unità d’Italia foto

Più informazioni su

Presidenza della Repubblica Italiana – Presidnza del Consiglio dei Ministri – Associazione Nazionale Combattenti e Reduci – Regione Campania – Provincia si Salerno – Prefettura di Salerno – Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lagonegro – ASL Salerno – Diocesi di Teggiano-Policastro – Diocesi di Vallo della Lucania.

Infatti il Presidente Cav. N. H. Attilio De Lisa (Padre di Rocco e Vincenzo originario del Comune di San Rufo facendo riferimento al Vescovo Mons. Antonio De Luca e dipendente di ruolo dell’ASL Salerno P.O.-Ospedale Presidio Ospedaliero dell’Immacolata di Sapri con requisiti anche per mansioni superiori) della Sezione Federazione di Salerno con il Presidente Provinciale Prof. Antonio Landi, come ogni anno, questa mattina Lunedi 4 Novembre 2019, ha onorato e avuto luogo la celebrazione del “IV NOVEMBRE – 101° ANNIVERSARIO DELLA VITTORIA” oltre la giornata delle Forze Armate e la Festa dell’Unità Nazionale.

Alle ore 08,30 c’è stato il ritrovo dei soci tesserati nel locale dell’Associazione dei Soci Combattenti Sede edificio polifunzionale in Piazza Angelo Ciorciari per prendere la Bandiera Tricolore ANCR e dopo diretti con le Autorità locali verso la Chiesa San Francesco; quindi alle ore 09,00 corteo in chiesa San Francesco e celebrazione della Santa Messa presieduta dal Parroco don Giuseppe Spinelli; per causa mal tempo seguita al termine inchiesa dal discorso del Presidente A.N.C.R. locale con rievocazione, celebrazione del Centunesimo dell’Anniversario della Vittoria e Lettura del Bollettino oltre ricordati anche i soci tesserati dei dintorni Vallo di Diano e Basso Cilento invitati e assenti per impegno ( San Rufo,Polla,Sala Consilina,Buonabitacolo,Caselle in Pittari, Alfano,San Giovanni a Piro,Torre Orsaia,Sapri e Vibonati).
A seguire si è visto sia l’intervento del Sindaco Vittorio Esposito che da parte del Sottoscritto la consegna degli attestati agli eredi della Prima Guerra Mondiale + consegnato un diploma di fedeltà da parte dell’A.N.C.R. sia al Cav. N. H. Attilio De Lisa Presidente della Sezione A.N.C.R. di Sanza (per atti meriti acquisiti nell’organizzazione e nell’assistenza) e al Sindaco (per l’impegno profuso alle celebrazioni del 4° Novembre).
Presenti anche il Dirigente Scolastico Prof.ssa Antonietta Cantillo dell’Istituto Comprensivo di Buonabitacolo e Sanza con ringraziamenti infiniti,il Maresciallo della Stazione dei Carabinieri Cav. Antonio Russo facendo capo al Comando di Sapri,il Capo dei Vigili Urbani socio Vincenzo Manduca,le associazioni locali ricordando l’Università Popolare Sabino Peluso,il coro polifonico voci Teresa Miraglia che ha allietato questo grande evento e gli eredi dei caduti della Prima Guerra Mondiale. Al termine il corteo con la Bandiera Tricolore dell’A.N.C.R. al Monumento dei Caduti in Piazza XXIV maggio per deporre una corona di alloro oltre avvenuta anche la preghiera del Parroco (Piave e Inno di Mameli Fratelli d’Italia cantato) e suonato con la Tromba il Silenzio in onore dei Caduti in Guerra.
A fine Cerimonia in onore della consegna degli attestati si è visto un lieto buffet nella sede dei combattenti offerto dal Presidente Cav. N. H. Attilio De Lisa non dimenticando anche i dipendenti comunali.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.