Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Le Suore di Maria Bambina potrebbero lasciare Agerola, troppo anziane per far fronte alle esigenze della comunità

Agerola. C’è grande fermento e rammarico tra gli agerolesi per l’avviso circolato nei giorni scorsi con il quale si comunica che le Suore di Maria Bambina nel mese di giugno 2020 lasceranno la parrocchia di Pianillo. La decisione della Casa Generalizia di Milano, nella persona della Rev.ma Madre Piercarla Mauri, scaturisce dall’impossibilità della Congregazione ad esaudire le incessanti richieste, verbali e scritte, intese ad ottenere suore meno anziane capaci di soddisfare appieno le esigenze parrocchiali dei nostri tempi molto mutati e, in alternativa, almeno una suora che avrebbe potuto dedicarsi elusivamente alla pastorale della comunità di Pianillo ed alla locale scuola materna. Ma gli abitanti di Agerola non condividono questa scelta e sperano che le Suore possano rimanere nella comunità, poiché per tanti anni sono state presenti contribuendo alla pastorale ed aiutando sacerdoti e laici nel lavoro oneroso svolto presso le comunità di Pianillo, Campora e San Lazzaro. Non resta che attendere con la speranza che la Casa Generalizia possa rivedere la sua decisione non privando l’intera comunità agerolese della preziosa presenza della Suore di Maria Bambina.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.