Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

La Virgos Fidelis patrona dell’Arma dei Carabinieri celebrata all’Ospedale di Sapri – Cav. N. H. Don Attilio De Lisa ASL Salerno foto

Più informazioni su

Nella Cappella dell’ospedale “Immacolata” di Sapri si sono tenuti questa mattina i solenni festeggiamenti in onore della “Virgo Fidelis”, patrona dell’Arma dei Carabinieri dove ha visto anche la presenza del Cav. N. H. Don Attilio De Lisa onorandola da dipendente di ruolo con requisiti anche per mansioni superiori di Dirigente Management nelle Organizzazioni Sanitarie + Presidente Sezione Comune di Sanza Associazione Nazionale Combattenti e Reduci Federazione di Salerno e Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana.

Un luogo diverso è stato scelto quest’anno dai Carabinieri della Compagnia di Sapri che hanno inteso così omaggiare la loro protettrice ma anche tutti i malati presenti nel nosocomio saprese.

A presiedere la celebrazione della Santa Messa è stato don Pasquale Pellegrino, molto grato ai militari dell’Arma per il lavoro che quotidianamente svolgono sull’intero territorio e per la scelta della Cappella come luogo dove celebrare la tanto sentita ricorrenza.

“Per Volontà divina vi è stata affidata la Vergine Maria come patrona – ha affermato il parroco durante l’omelia – per tale motivo la Sua fedeltà dimostrata sul Calvario è da esempio per tutti voi che ogni giorno mostrate la vostra fedeltà alla Patria”.

Subito dopo l’omelia sono stati letti i ringraziamenti da parte del Direttore Sanitario Rocco Calabrese per il costante e proficuo lavoro che i militari svolgono quotidianamente ed è stata poi recitata la Preghiera del Carabiniere.

A concludere la cerimonia religiosa è stato infine il Luogotenente Giuseppe Lo Sciuto che ha ringraziato il Direttore Sanitario Calabrese, le associazioni di volontariato presenti e l’intera Arma che ogni giorno lotta per la pace e la sicurezza.

La giornata dedicata alla “Virgo Fidelis” è continuata però con un toccante momento di visita nei diversi reparti dell’ospedale da parte dei Carabinieri accompagnati dal sindaco di Ispani Marilinda Martino, di Sapri Antonio Gentile e di Torraca Francesco Bianco.

“Il nostro compito è quello di aiutare e sostenere sempre i più bisognosi” ha concluso il Maresciallo Pietro Marino subito dopo la visita agli ammalati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.