Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Corbara, frana Sp2: Pentangelo annuncia deroghe per gli autobus Sita. Ecco le corse

Buone notizie per lavoratori pendolari e studenti che devono spostarsi dalla Costiera Amalfitana verso l’Agro Nocerino-Sarnese. Il sindaco di Corbara Pietro Pentangelo, annuncia delle deroghe all’ordinanza di divieto di transito ai mezzi pesanti emessa lo scorso 3 novembre, in seguito all’evento franoso che ha provocato il cedimento di parte della strada sulla Sp2. Nei giorni scorsi Pentangelo ha esposto ai dirigenti della Sita i numerosi disagi dei cittadini, causati dal mancato transito delle linee del trasporto pubblico, in seguito all’adozione dell’ordinanza emanata quale misura di sicurezza. Ci saranno quindi delle parziali deroghe al provvedimento, per consentire un minimo numero di corse.

Le corse autorizzate a transitare sul territorio comunale di Corbara sono tre: la linea in partenza alle 5.40 da Nocera Inferiore, che transita alle 6.05 a Corbara, per poi proseguire per Tramonti e Maiori; la corsa in partenza da Tramonti alle 6.45 che transita per Corbara alle ore 7.00 per proseguire poi verso Nocera, Cava de’ Tirreni e Salerno ed infine sarà permessa la corsa in partenza da Nocera alle 13.45, con fermata a Corbara alle 14.10, che prosegue per Tramonti e Maiori. “Questo è l’esito dell’incontro con i dirigenti Sita – afferma Pentangelo – in una logica di collaborazione, per cercare di contemperare le esigenze di sicurezza con quelle legittime richieste di un aiuto rispetto ad un disagio quotidiano, che molti cittadini si trovavano a vivere”. Il primo cittadino corbarese ha inoltre rivelato nel video-comunicato, che la Provincia di Salerno si sta mobilitando per sistemare la sede stradale, prevedendo una risoluzione del problema entro la fine di gennaio 2020.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »