Consegnata a mons. Soricelli la petizione a favore delle Suore di Maria Bambina

Sono state ufficialmente consegnate le firme a Sua Eccellenza Mons. Orazio Soricelli per sostenere la richiesta alla Congregazione di lasciare ad Agerola le Suore di Maria Bambina.

Domenica alle 12.30 una delegazione di laici insieme a Don Giuseppe Milo e Don Luigi Avitabile hanno incontrato Sua Eccellenza per consegnare le mille firme raccolte da Voce di Agerola e dai tanti cittadini che hanno espresso con la loro firma il grande affetto per Suor Annapaola, Suor Maria Teresa, Suor Giovanna.

L’incontro sereno e cordiale ha visto la grande disponibilità di sua Eccellenza che ha raccolto le istanze delle comunità di Campora e San Lazzaro. In sintesi, pur rispettando la decisione della Congregazione, si chiede al Nostro Arcivescovo di sostenere la richiesta delle comunità di offrire alla Suore una nuova sede per non lasciare le due comunità prive del loro insostituibile supporto. Siamo tutti grati a Sua Eccellenza per aver compreso che al di là delle polemiche sterili la petizione è una testimonianza del grande valore dell’opera delle nostre suore accompagnata da una ipotesi concreta di soluzione del problema.

Non ci resta che attendere da buoni cristiani che anche la Provvidenza intervenga per noi.

MARIA MICHELA ACAMPORA LA VOCE DI AGEROLA

Commenti

Translate »