Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Le Rubriche di Positano News - Viabilità

Vico Equense, emergenza traffico: in arrivo il divieto nel centro per i mezzi pesanti

Vico Equense potrebbe presto dotarsi di una nuova ordinanza, per far fronte all’emergenza traffico. Il sindaco Andrea Buonocore sta infatti lavorando ad un provvedimento per blindare il centro al transito dei mezzi pesanti, specie quelli adibiti al trasporto di merci pericolose, adottando delle fasce orarie. Come riportato oggi da Metropolis, il primo cittadino vicano sta facendo le proprie valutazioni, a stretto contatto con il comandante della polizia municipale, Ferdinando De Martino, per varare il documento che consentirà al paese di respirare e al contempo dare ascolto alle segnalazioni fornite dai cittadini e le attività commerciali situati nel centro storico.

Indiscrezioni parlano dunque di un divieto per i mezzi pesanti che trasportano materiali infiammabili e/o pericolosi, che sarà istituito nel centro cittadino, dalle ore 7:30 alle ore 24:00. La circolazione sarà inoltre interdetta ai bus turistici e mezzi pesanti che non sono diretti nel territorio di Vico Equense, facendo quindi leva sulla questione della tutela ambientale, aprendo così alla possibilità di fare delle rilevazioni: l’inquinamento dell’aria, acustico e delle vibrazioni del suolo potrebbero essere misurati nelle ore di punta del traffico. Nel comune della Penisola Sorrentina si sta valutando anche di intraprendere un azione legale nei confronti dell’Anas.

La maggioranza ad inizio mese ha incalzato l’amministrazione ad agire contro l’Ente gestore della Statale Sorrentina 145 per la questione della galleria di Pozzano, per quanto riguarda le grossi problematiche derivanti dai tempi di percorrenza, che creano ingorghi nei weekend estivi all’imbocco del traforo. Sono oltre cinque anni che Vico Equense soffre per questo perdurante fenomeno, in cui la mobilità cittadina è messa in crisi dal traffico destinato alle limitrofe zone costiere. Andrea Buonocore nei mesi scorsi ha infatti firmato un’ordinanza straordinaria per l’apertura del viadotto di Seiano, che era destinato a servire il cantiere del depuratore di Punta Gradelle, riprendendo un provvedimento già varato dall’ex sindaco Gennaro Cinque. (Foto repertorio)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.