Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Shock a Massa Lubrense: 52enne muore dopo caduta da un albero

Shock a Massa Lubrense. Un uomo di 52 anni è morto in seguito ad una caduta da un albero. Emilio di Leva stava raccogliendo le olive in un terreno agricolo in zona Nerano, quando è caduto dall’albero su cui stava lavorando: un volo tremendo di almeno sette metri.

L’uomo è stato soccorso dai sanitari del 118 ed è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Sorrento, qui però le sue condizioni sono apparse subito molto gravi. Si è quindi deciso per il trasferimento all’ospedale Cardarelli di Napoli. Qui però non c’è stato nulla da fare: Emilio Di Leva è deceduto dopo le gravi ferite riportate.

Restano ora da capire le cause che hanno portato alla caduta. Sul luogo del tragico incidente sono subito giunti gli agenti della Polizia Municipale, i quali hanno effettuato tutti i rilievi di rito. Bisogna cercare di determinare la perfetta dinamica dell’incidente per poi, così, stabilire eventuali responsabilità. Il magistrato di turno della Procura di Torre Annunziata ha già disposto l’autopsia sul corpo del 52enne.

Di Leva è deceduto la sera di lunedì. Era sposato e padre di tre figli.

Il 24 settembre scorso, a Tramonti, un operaio di 55 anni, Mario Ferrara, perse la vita a causa di un incidente sul lavoro verificatosi nella frazione Pendolo, lungo il viottolo che dà l’accesso al deposito dell’impresa edile di cui la vittima era titolare insieme con un socio. Secondo quanto poi ricostruito dai carabinieri, l’uomo era rimasto schiacciato tra il camion Iveco, nelle cui adiacenze stava lavorando, e il cancello che delimita l’area riportando gravissimi traumi che non gli hanno lasciato scampo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.