Piano di Sorrento. A pochi mesi dai lavori di riqualificazione imbrattati i marmi di Piazza Cota fotogallery

Piano di Sorrento. Piazza Cota è stata da pochi mesi restituita ai cittadini in una nuova veste grazie ai lavori di riqualificazione con il rifacimento della pavimentazione, la valorizzazione del Monumento ai Caduti, la cura del verde delle aiuole ed anche la pulitura dei marmi posizionati sul muretto dello scivolo per disabili dinanzi alla sede comunale. Un lavoro eccellente e durante molte settimane ma che alla fine ha reso ancor più bello che è il cuore della città. Ma, purtroppo, dei vandali nella serata di ieri, armati di un pennarello nero, hanno voluto lasciare il segno proprio su quei marmi. Un gesto condannabile e che rappresenta il mancato rispetto verso la propria città e verso il lavoro di chi tanto ha fatto per renderla accogliente. Purtroppo, sembra che nessuna telecamera di videosorveglianza inquadri quella zona e sarà quindi difficile risalire agli autori del gesto. Ma il sindaco Vincenzo Iaccarino non ci sta e vuole fare luce su quanto accaduto. Ecco cosa scrive sul suo profilo Facebook: “Da pochi mesi abbiamo riqualificato Piazza Cota… ieri sera un gruppo di giovanissimi ha pensato bene di imbrattare con scritte i marmi dell accesso per disabili. Alcuni si sono anche firmati. Saranno identificati”. E noi ci auguriamo che si riesca a risalire ai colpevoli dell’ignobile gesto.

 

Commenti

Translate »