Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Pallavolo. Folgore Massa: Gianpio Aprea è pronto per il campionato

Torna finalmente il campionato, e le gare che mettono in campo punti pesanti per la lunghissima corsa a tappe verso i play-off promozione. Il capitano Gianpio Aprea avverte già l’adrenalina dei match caldi e tirati: nel mirino c’è Casarano per un esordio tra big che promette scintille. Il regista biancoverde si presenta tirato a lucido, con traiettorie apparentemente semplici ma intelligenti ed efficaci per mettere i compagni nelle condizioni di poter sprigionare tutta la propria potenza e precisione.

Dopo la lunga sosta, il lavoro in palestra ed alcuni test amichevoli, si avvicina finalmente il momento dell’esordio in campionato con l’adrenalina delle gare che mettono in palio punti importanti. Quanta voglia c’è di riprendere quei riti che caratterizzano la marcia di avvicinamento alle gare ufficiali?

“La voglia di scendere in campo per iniziare la nuova stagione è inevitabilmente enorme. L’atmosfera che si respira in spogliatoio nei giorni che precedono la partita, il clima da assaporare in quegli istanti prima di mettere piede sul parquet, portano con sé emozioni inspiegabili. Finalmente ci siamo, e non vedo l’ora di partire”.

Cresce la velocità di palla, e tante uscite per garantire tante alternative. Nell’ultimo test raddoppiati i punti giunti in zona centralmente, a dimostrazione di un’intesa già molto forte.

“Sfruttare il centro della rete è d’obbligo, avendo in squadra una batteria di centrali che credo nessuna squadra nel nostro girone possa vantare. L’intesa è buona, ma c’è ancora qualcosa da affinare per mettere i miei centrali nelle migliori condizioni per esprimersi. Avendo inoltre giocatori di posto 4 che dispongono di una pipe importante, il centro della rete deve essere una costante da ricercare nel nostro gioco”.

In banda Lugli è già il primo realizzatore, Borghetti inizia ad incidere mentre sai già come mettere Ferenciac nelle migliori condizioni per esprimersi. Quanto è stato semplice trovare le giuste traiettorie per offrire tante soluzioni in base alle caratteristiche degli avversari?

“Leo ha messo giù un gran numero di palloni nelle uscite amichevoli, anche in situazioni scomode o con palle piuttosto sporche. Bruno dispone di una grande rapidità di palla, mentre Paul offre soluzione di grossa sostanza quando viene chiamato in causa. Il feeling è molto più facile da trovare quando c’è disponibilità e tenacia nel voler mettere a punto quelle fasi che si rivelano imprecise”.

Nel 4-0 a Pozzuoli, cresciuta la ricezione con percentuali importanti nelle due fasi gioco. Quali sono le tue sensazioni in vista dell’esordio a Casarano.

“La seconda linea sta facendo un grande lavoro, e ciò è supportato dai numeri. Sarà fondamentale soprattutto la fase difensiva per avere un ritmo di gioco importante in vista della difficile trasferta di Casarano”.

La scorsa stagione la Folgore si è imposta in entrambe le gare strappando un sontuoso 1-3. Tanti volti nuovi che il regista Laterza proverà a sfruttare al meglio. Che partita ti aspetti e quali insidie può nascondere la partita contro Casarano?

“Mi aspetto una partita sicuramente tosta, dove Casarano non si risparmierà su nessun pallone. C’è un detto che recita “non c’è due senza tre” e mi auguro possa fare al caso nostro”.

Come si prepara una gara simile e quali aspetti dovranno funzionare per strappare punti preziosi?

“Una partita di tale importanza si prepara in allenamento, concentrandosi anche su quegli aspetti apparentemente più banali. Per strappare punti dovremo essere lucidi e sereni in quei momenti difficili che incontreremo al cospetto di una squadra ben allestita come Casarano. Non aspettiamo altro che il fischio d’inizio per sentire di nuovo l’adrenalina dei grandi match”.

Giovanni Minieri
Ufficio Stampa
ShedirPharma Folgore Massa

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.