Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Napoli, il Movimento 5 Stelle celebra i 10 anni di nascita. Grillo: “Non siamo più quelli di prima”

Più informazioni su

Il Movimento 5 Stelle ha festeggiato a Napoli, alla Mostra d’Oltremare, i dieci anni di nascita. Presente anche il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, oltre a Luigi Di Maio, Beppe Grillo e tanti altri.

movimento 5 stelle

Luigi Di Maio ha affermato durante la cerimonia che saranno non più di 90 persone a guidare il Movimento, le quali saranno attive a livello Regionale e nazionale il M5S. Beppe Grillo ha affermato: “E’ inutile pensare che la nostra identità sia la stessa, siamo cambiati, siamo diversi dentro. Il mondo è cambiato. Non avevamo scelta, di là c’è qualcosa di informe che si alimenta di piccoli “odietti” di paese, non voglio che restiate lì a dire “e il Pd, e il Pd…”.

Conte ha risposto a chi gli chiede se è sua intenzione fondare un nuovo partito: “Ci sono già molti soggetti politici, dobbiamo lavorare con quelli che ci sono. Lavoro benissimo con il Movimento. Dobbiamo lavorare con le forze politiche che sostengono questa maggioranza”.

Queste le parole del neo Questore della Camera e capogruppo M5S Francesco d’Uva: “Noi stiamo facendo insieme qualcosa a livello nazionale. Lo stiamo facendo per fare le cose giuste per il Paese. In Umbria abbiamo messo da parte gli interessi di lista per il bene del territorio”.

“Le alleanze non si fanno. Abbiamo sempre detto che le idee non sono nè di destra nè di sinistra. Se le idee sono buone si parla con tutti. Se continuiamo a parlare di Lega, Pd, M5s, non ne usciremo mai fuori. Per esempio, nel settimo municipio di Roma con il Pd c’è un rapporto fallimentare e paradossalmente si lavora meglio con FdI”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.