Quantcast

Minori, malore per un 40enne: portato all’ospedale Ruggi di Salerno in eliambulanza

Ancora una volte potrebbe essere determinante il presidio medico di Castiglione di Ravello. Un uomo di 40 anni, residente a Minori, ha accusato poco fa un malore ed è stato necessario l’intervento urgente dei sanitari del 118, i quali l’hanno portato al presidio Costa d’Amalfi.

Giunto in ospedale in codice rosso, addirittura pare avesse perso i sensi, l’uomo è stato sottoposto ad esami di rito, dopo essere stato intubato. Celermente, i medici, dopo aver constato lo stato delle sue condizioni, hanno deciso di farlo trasferire all’ospedale di Salerno, San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona: qui è giunto attraverso l’eliambulanza partita dal porto di Maiori. Ora si trova in rianimazione. Speriamo che ancora una volta possa essere decisivo il presidio di Castiglione e che le cose vadano per il meglio.

Solo due giorni fa, un 86enne di Amalfi era stato portato al Costa d’Amalfi in seguito ad una crisi respiratoria. Anche in questo caso, dopo i controlli di rito, si era optato per il trasferimento in eliambulanza a Salerno. Stessa cosa per un uomo colto da infarto, portato questa volta a Napoli in eliambulanza, a causa della chiusura della strada, che ricordiamo è aperto da questa mattina in senso unico alternato.

Commenti

Translate »