Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

“La gioia del Vangelo nella compagnia degli uomini”.Convegno Diocesano

Articolo aggiornato dagli inviati di Positanonews che hanno partecipato all’evento,riportando foto , video e interviste.

Album di Default

Tra Massimo Cacciari, filosofo e Giuseppe Guglielmi teologo, Monsignor Francesco Alfano Vescovo è quello che ha strappato applausi a scena aperta da un assiepatissimo e attentissimo pubblico. I video riportati in versione integrale mostrano quanto detto. Chi è l’uomo? Chi sei tu uomo? Il percorso tracciato da padre Guglielmi non fa una piega, mira dritto alla consapevolezza della speranza. Mentre il maitre a penser Cacciari  ateo, pone tanti dubbi, ma cita Sant’Agostino!

L’Arcidiocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia, guidata dall’arcivescovo, mons. Francesco Alfano, sta preparando un grande evento che coinvolgerà le 88 parrocchie del territorio per ragionare insieme con il filosofo, Massimo Cacciari, e il teologo padre Giuseppe Guglielmi, sull’incontro del Vangelo e l’uomo di oggi, nei contesti della società attuale.

Modera il magistrato Maria Concetta Criscuolo. Sono attesi 700 partecipanti: l’incontro è aperto a tutti.

– Sabato 19, delegati parrocchiali si incontreranno in “laboratori” sui temi Ambiente; Cultura; Dolore; Mondo digitale; Festa; Lavoro.

L’intento è di coinvolgere la comunità ecclesiale da passare da “una pastorale di conservazione” a una “pastorale missionaria”.

«Ci interessa chi è l’uomo di sempre, chi è l’uomo di oggi, dove sta andando l’uomo con le trasformazioni così veloci e radicali che sono sotto i nostri occhi a livello etico, tecnologico, alle grandi sfide della mondialità, con le nuove e inedite opportunità» spiega l’arcivescovo Alfano – Un tema che vorremmo condividere con tutti, anche con chi non condivide la nostra stessa esperienza nelle comunità cristiane».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.