Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

La Folgore Massa che chiude la pre-season con il secondo successo di fila contro il Rione Terra Pozzuoli

La Folgore Massa chiude la pre-season con il secondo successo di fila sul Rione Terra Pozzuoli, questa volta davanti ad una grande cornice di pubblico accorsa al Palatigliana per vedere all’opera per la prima volta i propri beniamini. Sempre più alto il livello di gioco, con la Folgore capace di sfondare centralmente senza soluzione di continuità: 20 punti complessivi. Michele Deserio (8 punti, 2 muri) spiega l’importanza dell’intesa con il capitano Aprea per mostrare una velocità di gioco sempre più alta: “Ci stiamo preparando molto bene per il duro esordio in campionato previsto per domenica a Casarano. Ogni giorno andiamo in palestra con tanta voglia di migliorare e si è già notata una gran differenza nel livello di gioco tra le due amichevoli disputate contro Pozzuoli. Le sensazioni sono molto positive e non vediamo l’ora di misurarci contro una delle favorite per la promozione. Ci siamo focalizzati molto sul servizio perché sapevamo che al PalaErrico questo fondamentale non aveva funzionato benissimo, mentre nel replay a Sorrento è stato molto incisivo. Sono già 3 anni che mi alleno con capitan Aprea e si è creato un feeling importante: nell’ultimo mese la velocità di palla è cresciuta notevolmente, così come l’intesa con gli altri centrali del nostro roster”.

Si va conquistando sempre più spazio la schiacciatore Lorenzo Esposito, autore di 9 punti (7 soltanto nell’ultimo parziale con 3 ace) e deciso a ripagare la fiducia del coach con prestazioni di grande qualità: “Nelle due gare contro Pozzuoli abbiamo dimostrato di poter giocare un’ottima pallavolo. Il lavoro in palestra su muro-difesa e servizio ha dato i propri frutti, visto che questi fondamentali sono stati decisivi per conquistare tutti i 4 set disputati. I test giocati contro squadre che militano nel nostro girone ci hanno dato ulteriore fiducia ed autostima in vista dell’inizio della stagione regolare. Siamo riusciti a limitare al minimo gli errori, concretizzare maggiormente le free ball: piccoli dettagli che si rivelano poi fondamentali per portare a casa partite complicate. Il mister mi sta concedendo tanta fiducia, conferendomi più minuti sul parquet. Cercherò di farmi trovare sempre pronto per ripagare la stima dell’allenatore: sto rispondendo bene, pur essendo consapevole di poter dare ancora di più. Ci aspetta subito una partita tosta all’esordio contro una tra le corazzate del girone, siamo molto carichi e spero di poter dare anche il mio contributo per conquistare la vittoria”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.