Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Costiera Amalfitana- Cava: I sindaci contro la ludopatia foto

Più informazioni su

Un atto di indirizzo dei sindaci che compongono il Coordinamento del Piano di Zona Ambito S2 Cava-costiera amalfitana, su proposta del primo cittadino del comune di Cava de’Tirreni Vincenzo Servalli, è stato votato all’unanimità per dare mandato all’Ufficio di Piano dell’Ambito S2 di predisporre un’ordinanza che imponga regole precise alla presenza delle sale gioco sul territorio dei comuni dell’Ambito.

Porre un freno drastico alla sempre più diffusa piaga della ludopatia che trova terreno fertile nella presenza di sale gioco e sale scommesse che sono ormai molto diffuse anche nella provincia di Salerno. Norme rigide devono essere attuate per quanto concerne la distanza da obiettivi sensibili quali sono le scuole.

Il coordinamento istituzionale ha poi proceduto alla votazione degli argomenti iscritti all’ordine del giorno:

-Presa d’Atto Piano Sociale di Zona II annualità del Terzo PSR. Servizi di Assistenza Domiciliare Anziani e Disabili. FNPS e FR;

-Criteri di compartecipazione alla spesa Servizi Prima Infanzia (Asili Nido e Micro Nidi). Esenzioni, riduzioni ed agevolazioni. Anno educativo 2019/2020 ed adeguamento rette anno educativo 2018/2019;

– Presa d’atto programmazione MIUR 0-6 anni Fondo Nazionale per il sistema integrato di educazione e di istruzione – anno 2018;

–  Piano di Azione e Coesione Anziani. Candidatura “Azione a Sportello” – servizio di assistenza domiciliare anziani;

– Presa d’atto Avviso Pubblico per il piano di interventi ed azioni per la prevenzione, gestione e contrasto del fenomeno del bullismo e del cyberbullismo;

– Approvazione Regolamento per inserimenti socio-lavorativi ai fini dell’abilitazione sociale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.