Coppa Campania, brutta sconfitta per il Piano Pizzeria Lucia. Passa il turno Giallo Bleu Gragnano

Al “Cerulli” di Massa Lubrense, il Piano Pizzeria Lucia perde 3-0 contro Giallo Bleu Gragnano. Una sconfitta che significa eliminazione dalla Coppa per la squadra di casa.

Primi 20 minuti di partita molto tattici, in cui le squadre faticano a mettere in difficoltà la difesa avversaria. Poi gli ospiti passano in vantaggio sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Disattenta nell’occasione la difesa nelle marcature e anche il portiere nel tempo d’uscita.

Il gol non scuote i padroni di casa, anzi dopo qualche minuto gli ospiti raddoppiano su una leggerezza in uscita della retroguardia. Si và negli spogliatoi sul risultato di 0-2.

Nella ripresa cuore e grinta non cambiano il destino della partita. Il Piano attacca più con i nervi che in maniera razionale. Pochi infatti i pericoli apportati alla porta del Gragnano. Verso il 70′ circa, un altro errore in fase d’impostazione costa caro alla squadra di casa, che subisce la rete del definitivo 0-3.

Il Piano Pizzeria Lucia esce dalla Coppa Campania, mentre il Gragnano accede al turno successivo. La squadra di Maresca deve subito cancellare questo match e pensare al prossimo impegno di campionato, in programma sabato prossimo a Sant’Agnello alle 14.30 contro A.C. Marchesa.

Commenti

Translate »