Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Che spettacolo i parapendii nel cielo di Positano!

Joachim Oberhauser, con altri due compagni hanno optato per l'incantevole scenario della Divina per volare con il deltaplano. Una volta atterrati, però un'amara sorpresa li ha attesi

Tre parapendii, nel pomeriggio, hanno ravvivato il cielo di Positano. Hanno volato per un po’ per poi atterrare sulla Spiaggia Grande di Positano.

Che spettacolo i parapendii nel cielo di Positano!

Il campione del mondo Joachim Oberhauser,  nuovo Campione del Mondo di volo in parapendio, con altri due compagni hanno optato per l’incantevole scenario della Divina per volare con il deltaplano. Una volta atterrati,  sulla Spiaggia Grande, però un’amara sorpresa li ha attesi: una multa salata.

Si perché, pare, che l’atterraggio non fosse né autorizzato, né tantomeno atteso, per di più la spiaggia era gremita di gente. Quindi una volta a contatto con il suolo, la Capitaneria di Porto ha verbalizzato e multato i tre atleti.

L’altoatesino Joachim Oberhauser è campione del mondo in parapendio. Il 43enne trionfa al sedicesimo campionato mondiale di volo in parapendio che si è chiuso a Krushevo in Macedonia.

Il pilota di Termeno, esperto di macchine agricole, chiude davanti a tutti. Non solo, il team Italia si aggiudica per la prima volta anche il titolo iridato a squadre in condivisione con la Francia. Oltre a Oberhauser, la nazionale azzurra era composta da Christian Biasi di Rovereto, dalla milanese Silvia BuzziMarco Busetta di Catania e dal pilota ragusano trapiantato a Bologna Alberto Vitale agli ordini di Alberto Castagna di Cologno Monzese in veste di ct. Un successo arrivato al termine di dieci task, una al giorno, su percorsi dai 65 ai 130 chilometri.

Pochi passi e via… Un lungo respiro e l’aria sembra avere improvvisamente un profumo mai sentito prima. Una volta in volo, il silenzio è quasi surreale. L’unico rumore che si avverte è quello del vento tra le corde della vela.

Il parapendio è un’ala costruita con un tessuto speciale capace di regalare emozioni senza pari. Un modo semplice e divertente per realizzare il sogno che tutti hanno fatto almeno una volta nella vita: volare!

Ciò che rende eccezionale questo sport non è però solo la possibilità di vedere il mondo dall’alto, ma anche l’adrenalinica consapevolezza che si prova nell’essere soli con il proprio parapendio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.