Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Capaccio Paestum. Il figlio 33enne di un imprenditore del posto ucciso a coltellate da un 25enne. L’assassino si è costituito

Capaccio Paestum. Nella frazione Torre di Mare verso le 4 della notte fra sabato e domenica si è consumata una tragedia che ha sconvolto l’intera città. Francesco De Santi, pizzaiolo di 33 anni, appartenente ad una famiglia di imprenditori del posto operante nel settore ludico e turistico, è stato ucciso a coltellate da un 25enne davanti ad un bar in località Torre di Mare. Sul luogo dell’omicidio sono giunti i carabinieri, gli inquirenti ed il magistrato di turno presso la Procura di Salerno. Il 25enne nel frattempo ha deciso di costituirsi presso la locale caserma dei Carabinieri, accompagnato dal proprio legale di fiducia. Si tratta di una persona del posto già nota alle forze dell’ordine per aver commesso dei reati legati al mondo degli stupefacenti della droga. Davanti agli agenti l’uomo avrebbe confessato il delitto il cui movente sarebbe una discussione nata da vecchi rancori, confermando la dinamica così come descritta da alcuni testimoni oculari. L’arma del delitto (un coltello a serramanico con lama da 9 cm) è stata sequestrata mentre la perquisizione dell’appartamento del 25enne ha permesso il ritrovamento  e circa 0,5 di hashish. L’uomo è stato tratto in arresto e rinchiuso presso il carcere di Fuorni a Salerno dove attenderà la decisione dell’Autorità giudiziaria che dovrà stabilire l’imputazione, che dovrebbe essere quella di omicidio volontario, e stabilire un eventuale rinvio a giudizio. Gli inquirenti stanno indagando anche su un amico del 25enne che rischia l’accusa di favoreggiamento per aver aiutato il ragazzo a nascondere l’arma del delitto prima che decidesse, su consiglio del legale, di confessare l’omicidio del pizzaiolo. La salma della vittima è stata posta sotto sequestro presso l’obitorio dell’ospedale di Eboli, dove domattina sarà eseguita l’autopsia disposta dalla Procura.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.