Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Andrea Di Consoli a Meta ospite della VI edizione di “Geografia Nascosta Meta Portoni Aperti” foto

Meta / Sorrento . (Napoli ) Sabato 9 novembre noi di Positanonews saremo alle VI edizione di Geografia Nascosca – Meta Portoni Aperti
una kermesse culturale che celebra, ormai da alcuni anni con sempre maggiore successo, sulla falsariga della paesologia di Franco Arminio, la geografia nascosta e non di Meta e della penisola sorrentina raccontando il paesaggio che cambia, quello urbano e quello agricolo, rammentando gli antichi mestieri e quelli nuovi. E’ con grande piacere che quest’anno grazie a Eugenio Lorenzano ospitiamo Andrea Di Consoli, scrittore, giornalista e critico letterario, collaboratore de “Il Mattino”,”Il Sole 24 Ore” e non ultimo uno dei migliori autori della RAI in circolazione. L’appuntamento con lo scrittore  è alle ore 16 presso la sala consiliare del Comune di Meta, durante l’intervento sarà presentato il saggio, accompagnato anche dal relativo cd video “Mater Matera” (Castelvecchi) scritto da Andrea Di Consoli che ricordiamo è di origini lucane, e ha voluto così omaggiare la capitale della Cultura 2019: Matera.

Luigi De Rosa

Ecco cosa dice Gegè Lorenzano, nota guida turistica, fra i più esperti in Campania, nonchè giornalista specializzato nel Sud America e nel ciclismo, uomo di cultura a 360 gradi

“Un parto difficile…..ma anche quest’anno siamo riusciti ad organizzare la sesta edizione di GEOGRAFIA NASCOSTA Meta portoni aperti . Un nuovo ospite : lo scrittore, giornalista e regista Tv lucano ANDREA DI CONSOLI; un vero meridionalista. Novità assoluta il concerto dello strabiliante chitarrista MIRKO GISONTE.
Ricorderemo due metesi dimenticati: SALVATORE CAFIERO, illustre meridionalista ed il musicista CAMILLO PATURZO
Sabato passeggeremo tra Vico Ruggieri, Vico Casciulli, Vico Carletta, in breve tratto di Via Caracciolo , via Metà, Vico S.M. delle Grazie e Via Rivolo.
Domenica dalla chiesa si S.Lucia attraverso Via Lamma Piazza Scarpati , Via de’ Cafiero, gradoni Alimuri , cantiere Cafiero-Malinconico termineremo ai lidi della marina di Alimuri .
Non mancate…. divertimento, poesia , paesologia, mareologia, artigianato, arte secondo la sperimentata formula
PASSAGGIO, ASSAGGIO, MESSAGGIO”

PROGRAMMA

-PROGRAMMA-
La sesta edizione di Geografia Nascosta – Meta Portoni Aperti si svolgerà sabato 9 e domenica 10 Novembre 2019.

Sabato 9 Novembre 2019
-ore 9.45 “Passeggiata Paesologiche”, ritrovo in “Piazza Casale” (in Via Caracciolo).
Visiteremo cortili e giardini in Vico Carletta, Vico Ruggieri, Vico Casciulli, Via Meta, Vico S.M. delle Grazie e Via Rivolo.
Assaggi di prodotti tipici e interventi artistici.

– ore 16.00 presso la Sala Consiliare del Comune di Meta.
Il giornalista e scrittore Andrea Di Consoli presenterà il libro “Mater Matera”.
Interverranno il Prof. Salvatore Ferraro e il Dr. Mariano Lardaro per ricordare lo storico e meridionalista metese Salvatore Cafiero e il musicista e poeta metese Camillo Paturzo.
Saranno premiati tre proprietari di case distintisi nel preservare ed abbellire le proprie dimore.

– ore 19.00 presso la Chiesa di S. Lucia (SS. Annunziata de’ Cafiero), Concerto del chitarrista lucano Mirko Gisonte.

Domenica 10 Novembre 2019
– ore 9.45 “Passeggiata Mareologiche”, ritrovo presso la Chiesa di S. Lucia (SS. Annunziata de’ Cafiero).
Visiteremo Via Lamma, Piazza Scarpati, Via de’ Cafiero, Gradoni Alimuri, Via dei Naviganti Metesi.
La festa finale si terrà tra i lidi/ristoranti Golden Beach, La Conca, Il Verricello con assaggi di prodotti tipici e interventi artistici.
Escursioni in barca lungo la costa a cura dell’ Associazione “Amici del mare” Meta (meteo permettendo).

Interverranno:
MUSICA: Nino Apreda, Lauro Attardi, Rocco Aversa, Gianni Aversano Giullare, Nicola Caso, Giannino Castellano, Vincenzo Greco, Antonio Moccia, Percussionista Giangio Parente e la sua paranza, Carmela Persico, Paolo Propoli.

POESIA: Maria Giovanna De Pasquale, Elio Pezzi.

ARTE E ARTIGIANATO: Luigi Apreda (tufo), Michele Cafiero e Franco Malinconico (cantieri navali), Antonino Cappiello (pittura su legno recuperato), Luigi De Pasquale (fotografie), Gaetano Di Donna (arte con materiale di recupero), Eugenia Di Leva (pittura su tessuti) Antonino Wolf Esposito (legno ed ebanisteria), Rosario Esposito (Liuteria 13), Andrea Famiani (modellismo navale), Rosanna Ferraiuolo (feltro ed ecoprinter), Antonino Guarracino (orafo del legno), Benedetta Rocco Recco (ceramica)

ASSAGGI: Benedetta Maroni Ponti (marmellate artigianali), Caseifico Russo, Caseificio Perrusio, Panetteria Mulino, Panetteria Rosaria, Pasticceria Antonietta, Pasticceria Caracciolo, Pasticceria Bar Lauro, Pasticceria Bar Romano.

Direzione artistica Eugenio Lorenzano, Nino Aversa e Pierpaolo De Pasquale.

Con la fondamentale collaborazione di: Giusy Castellano, Nicola Castellano, Peppe Langella, Milena Parlato, Adele Parlato, Riccardo Propoli, Nino Sicignano.

Edizione dedicata all’illustre meridionalista Salvatore Cafiero, al musicista Camillo Paturzo e al fabbro ferraio Gennaro Castellano.

La partecipazione è libera e gratuita. La manifestazione si terrà anche in caso di pioggia.

Si ringraziano: Penisola Sorrentina Festival – Marchio registrato dall’UIBM il 23/06/2017, Sfumature in Equilibrio, Metaverso²², Salvatore Castellano, Tobia Cafiero (presidente del Monte dei Cafiero).

Col Patrocinio del Comune di Meta.

Per informazioni: 329.6906568

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.