Quantcast

Amalfi, arriva il dissequestro per le attrezzature confiscate all’ottico

In seguito ad un sequestro di attrezzature appartenenti ad un ottico di Amalfi, avvenuto il 27 settembre grazie all’intervento dei Carabinieri del NAS, l’ottico è stato posto sotto accusa dai militari poichè risultava essere sprovvisto delle documentazioni e permessi validi per sostenere determinate visite oculistiche. Recentemente, in seguito ad una dimostrazione dell’avvocato dell’ottico che ha dimostrato la carenza di motivazione del decreto, è stato disposto il dissequestro per tali attrezzature poiché detenute ed utilizzate legalmente dall’esercente dell’attività.

 

Commenti

Translate »