Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sarno Brucia fotogallery

Più informazioni su

Sarno ( Salerno ) . Da oggi pomeriggio si sta consumando un disastro a Sarno, un territorio già minato nel suo equilibrio idrogeologico, che sta bruciando incessantemente. La collina sovrastante il Municipio è una torcia. Lingue di fuoco avanzano inesorabilmente. Sul posto le squadre dei vigili del fuoco sono incessantemente all’opera per debellare il rogo molto probabilmente di natura dolosa. Aria irrespirabile, scuole chiuse domani, abitazioni evacuate. La scelleratezza umana non conosce fine.

Il vasto incendio sui monti che costeggiano una frazione alta di Sarno denominata il Saretto,proprio alle spalle del Municipio della cittadina in provincia di Salerno. Le fiamme, probabilmente di origine dolosa, sospinte dal forte vento stanno lambendo le abitazioni limitrofe. Alcuni anziani hanno già lasciato le proprie abitazioni. Sul posto numerose squadre dei Vigili del Fuoco che stanno cercando di contenere il rogo. A momenti atteso anche il sindaco Canfora che dovrebbe decidere sull’evacuazione dell’intera area. Intanto irrespirabile anche l’aria con il fumo che ha invaso tutti i vicoli della zona storica del paese. Rinviata intanto la manifestazione di stasera la “Via del gusto” per motivi di sicurezza e di ordine pubblico. Il comune inoltre sta attrezzando l’edificio Baccelli per accogliere le persone che non si sentano al sicuro nelle proprie abitazioni a ridosso dell’area interessata dall’incendio.

Per precauzione, il Sindaco Canfora ha provveduto a far aprire la scuola Baccelli per accogliere coloro che non sentendosi sicuri lasciano le loro abitazioni.  Intanto decise scuole chiuse per domani

Carolina Milite

L’ordinanza di evacuazione emessa da Comune di Sarno

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.