Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

SANT’AGNELLO – ANIMALI RINCHIUSI DENTRO UN’ABITAZIONE E PICCHIATI?

Mobilitazione in città' per l'arrivo dei vertici del partito animalista europeo. Polizia allertata, il sindaco convoca incontro straordinario con veterinari ASL e PAE

Riceviamo e pubblichiamo la nota dell’ufficio stampa P.A.E.
Un’ex maestra d’asilo, già ricoverata in passato per disturbi mentali, continua a picchiare i suoi animali domestici e li costringe a vivere in condizioni allarmanti, circondati dalle loro feci. Molte le testimonianze di cittadini che accusano l’ex maestra d’asilo di seviziare i numerosi animali detenuti che circolano nel web con tanto di video ed immagini “Tutto ciò accade a Sant’Agnello dove vive una pazza con tanto di tso che maltratta gli animali.. li taglia, li ricuce, li getta. Tante volte hanno tentato di toglierle queste povere bestie ma lei ne trova altri e li sevizia”
La questione è giunta ai vertici del Partito Animalista Europeo che hanno organizzato per domani, venerdì 27 alle ore 11:30 un sopralluogo, proprio dove vive l’ex maestra, per tentare di mettere in salvo gli animali detenuti, preso atto dell’ingiustificato immobilismo delle istituzioni.
“Grande consenso dei cittadini di Sant’Agnello per l’interessamento del PAE nel cercare di risolvere direttamente la questione senza perdere altro tempo. Ci scrivono numerosi apprezzando il nostro impegno ma contestualmente contestano con toni aspri la donna e le istituzioni latitanti. – dichiara il presidente del PAE, Stefano Fuccelli – Si temono disordini, la Polizia è allertata. Al fine di abbassare la tensione il Sindaco di Sant’Agnello ha convocato un incontro urgente con i rappresentanti del PAE ed i veterinari della ASL prima del nostro sopralluogo alla casa degli orrori, non c’è più tempo per aspettare. – conclude Fuccelli –  La mobilitazione della cittadinanza a partire dal Primo cittadino per tentare di salvare questi animali disperati è indice di civiltà e grande sensibilità, un cuore aperto in aiuto dei più deboli ed indifesi. ”

Frattempo, la struttura ricettiva di Sant’Agnello, “Relais Kaora” appreso che il Capo segreteria del PAE, Enrico Rizzi si fermerà almeno una notte sul territorio, ha omaggiato un pernottamento completo. Il PAE ringrazia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Clementina Esposito

    Si dice sia stata chiamata un un’impresa di pulizie in previsione del sopralluogo nell’abitazione della signora…. si dice!!