Quantcast

San Vito Positano, bel gioco , tenacia e affiatamento. Ci stiamo tornando a divertire

Positano, Costiera amalfitana. Lo diciamo alla Paola Fusco, pasionaria del calcio, che ha detto la cosa più bella “Bel gioco, tenacia e grinta. Cito Bearzot, mi sono divertito come non mi succedeva da tempo”, e se lo dice il “suo” Bearzot, allora possiamo crederle, anche noi di Positanonews siamo entusiasti.

“È la prima volta che li vedo giocare.nonostante siano in ritardo con la preparazione, nonostante stiano insieme da pochi giorni ci hanno fatto un’ottima impressione. Bel gioco, sintonia, voglia di far bene. Soprattutto hanno già dimostrano di tenere a questi colori che è la cosa più importante.”

Alla prima uscita stagionale,  il ‘nuovo’ San Vito Positano ottiene una importante vittoria sul campo del Real Palomonte, nell’andata del primo turno di Coppa Promozione Campania.

Ma la vittoria più bella è stata quella di vedere una squadra affiatata vicina al territorio.

Il risultato finale di 1-0 per i giallorossi costieri, rete di marzochella al 32′, và stretto alla formazione ospite, il san Vito Positano è stato padrone del campo, molte occasioni create, solo nel finale il Palomonte ha avuto un occasione da gol, per il gioco espresso e le tante occasioni da gol sarebbe stata una beffa.

Il ritorno il 18 settembre a POSITANO, sabato prossimo esordio in campionato a Baronissi.

“A giorni si parte con la scuola calcio – ci dice il presidente Guida -, intanto il campionato non sarà facile, son tutte squadre della provincia di Salerno e Cilento nessuno in Penisola sorrentina e Costiera amalfitana. Penseremo a fare del nostro meglio e a divertire”

Commenti

Translate »