Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Ravello. Suoni del Sud fa doppietta questa settimana: stasera con Trio di Salerno e sabato con Valentina Stella in concerto

Due appuntamento imperdibili per la rassegna musicale che si sta tenendo da giugno nella Città Della Musica. Continua il successo di Suoni del Sud con una doppietta imperdibile: Valentina Stella e Trio di Salerno .

Doppio appuntamento musicale per la Rassegna del Comune di Ravello Suoni del Sud & Jazz.
Stasera, giovedì 5 settembre ultimo concerto Jazz della stagione con il Trio di Salerno Deidda, Gugliemi e Vigorito e Chrissy Caine ospite d’onore, in Piazza Duomo alle ore 21.00. Sabato 7 settembre, invece, sarà la volta di Valentina Stella a Piazza Fontana Moresca sempre alle ore 21.

Continua suoni del sud

Il Trio di Salerno formato dal pianista-compositore e arrangiatore Guglielmo Guglielmi, dal contrabbassista Aldo Vigorito e dal sassofonista Sandro Deidda. Il progetto, che allinea tre veterani della New Orleans italiana, la città di Salerno, è un inusuale trio acustico formato da sax, pianoforte e contrabbasso e presenta un repertorio di temi originali, composti dai tre musicisti, con l’aggiunta di personali versioni di brani di varia provenienza, riarrangiati per la formazione; si passa da classici del jazz come “Joy Spring” di Clifford Brown, ai temi di musica da film, “Metti una sera a cena” e “Deborah’s Theme” di Ennio Morricone, oppure la reinterpretazione di classici della musica napoletana come “Passione” di Valente e Tagliaferri. Particolarmente curato è l’interplay tra i musicisti, che si alternano nell’esecuzione dei temi e delle parti di accompagnamento; i tre componenti presentano le proprie composizioni con un sound misurato ed elegante, realizzando una riuscita sintesi tra stili e generi diversi. Ad impreziosire le sonorità del trio la cantante Chrissy Caine, guest star della serata. L’Artista di origine britannica e di adozione ravellese darà all’esibizione strumentale il suo inconfondibile tocco di classe e di raffinatezza vocale.
VALENTINA STELLA
La voce autentica di chi ancora cerca Dio tra i Vicoli e vicino al mare, di chi si sente ora in cielo e ora in terra, in pace e in guerra, di chi e nato dalle viscere di una Napoli sofferente ma viva, pronta a un sorriso e all’amore.
Esattamente come Anna, madre dell‘artista, da qui un brano Nanni che da il titolo al concerto. Un racconto musicale nella melodia napoletana classica e moderna, che spazia da Salvatore di Giacomo, Libero Bovio, Bruno Lanza, Pino Daniele, Mario Merola, Giulietta Sacco, e brani inediti di giovani autori come Giovanni Block, Alessio Arena e Gianpaolo Ferrigno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.