Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano. Torna a bruciare la montagna sopra la Strada Statale 163 Amalfitana in località Tordigliano. Vento pericoloso video

Positano, Costiera amalfitana. Non c’è pace per la Strada Statale Amalfitana 163 in località Tordigliano. E’ stata appena scongiurata la chiusura a seguito delle ripetute cadute di pietre dal costone roccioso ed ecco che, intorno alle 19.00 di oggi, le fiamme tornano a bruciare il verde della montagna. Dopo l’ultimo incendio di martedì scorso che ha interessato la zona sottostante la strada, questa volta l’incendio sta interessando la zona sovrastante l’arteria. Si tratta al momento di una zona abbastanza circoscritta e sono stati immediatamente allertati i Vigili del Fuoco. Vista l’altezza in cui le fiamme stanno attecchendo risulta indispensabile l’utilizzo dell’elicottero per domare le fiamme ma, dato il sopraggiungere del buio, il mezzo non può assolutamente intervenire. Si spera che da terra si riesca a mantenere la situazione sotto controllo evitando che le fiamme aumentino.

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Piano di Sorrento, la polizia municipale di Positano , ma non quella di Vico Equense non sarebbe stata allertata, ma comunque non poteva fare nulla. Da Piano di Sorrento protezione civile e Peppe Coppola Photo 105. Si sta alzando un vento pericoloso che potrebbe estendere l’incendio. Sarebbe opportuno allertare già da ora il DOS Campania a Napoli affinchè domani mattina all’alba possa intervenire l’elicottero, abbiamo sentito il sindaco Andrea Buonocore che si attiverà come il sindaco di Positano Michele De Lucia.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.