Positano. Il ricordo dei colleghi del Rada ad Arturo. Tanti i post sui social

Sono passate poco meno di 24 ore e la ferita nel cuore di tutti è grande. La comunità di Positano si stringe a quella di Vico Equense nel ricordo di Arturo Aiello, il 23enne che ieri, ad un giorno dal suo 24° compleanno, ha perso la vita in un tragico incidente stradale sulla Raffaele Bosco, tra Preazzano ed Arola, due note frazioni di vicane.

Il giovane ticcianese, era ben voluto a Positano, soprattutto alla Spiaggia Grande. Lavorava al Rada Restourant e in tanti avevano avuto il piacere di conoscerlo.

Tutti gli eventi del Music on The Rock, del Rada e del Fly bar sono stati rimandanti. La commozione per la perdita di Arturo è ancora tanta.

I suoi colleghi, per ricordarlo hanno scritto tanti post sui social e chiuso l’attività in segno di rispetto per lui e per la sua famiglia.

Quando una squadra diventa una famiglia: noi tutti del #Rada vorremmo che il tempo si fosse fermato un po’ di giorni fa per festeggiare assieme a te il tuo compleanno…
Ciao Arturo!

When a team becomes a family: all the staff of Rada would like time to stop a few days ago to celebrate your birthday with you …
Goodbye Arturo!

ciao arturo

Il post che più ci ha colpito è questo di Pasquale De Rosa:

Ciao Arturo, appena metto le mani sul pianoforte ti suono il tuo brano preferito “Imagine” anche se non so’ come immaginarla senza di te❤️

 

Commenti

Translate »