Le rubriche di Positano News - CulturaNews di Maurizio Vitiello

Napoli. Teatro Sannazaro. Successo della XIV Edizione del Premio Masaniello Napoletani Protagonisti 2019.

Più informazioni su

    Articolo di Maurizio Vitiello – Una bravissima Lorenza Licenziati ha condotto la serata del Premio Masaniello, 2019.

    Al Teatro Sannazaro, organizzata dall’AIGE, si è svolta il 28 settembre la XIV Edizione del Premio Masaniello Napoletani Protagonisti 2019.
    Tema di quest’anno “Le meraviglie dell’Antiquariato”.
    I premiati, scelti dalla Giuria composta da: Pietro Lignola, Presidente di Corte di Appello, Tullia Passerini Gargiulo antiquaria del 900, Annamaria Giullini archeologa, Franco Lista architetto ed Enzo De Simone poeta, sono stati:
    Gaetano Bonelli, Ernesto Bowinkel, Paolo Iorio, Antonio Lebro, Annamaria Mignogna, Vincenzo Porcini, Carlo Regina.
    Per il tema ciclico, “Napoli infinitamente Napoli”, i premiati sono stati: Jun Aoki, Anna Maria Bozza, Luigi Di Fiore, Cristina Donadio, Olga De Maio e Claudio Lupoli, Francesca Marini, Fabiana Perna.
    La serata ha avuto vari momenti di spettacolo, curati dalla regia di Sasà Imperatore.
    Linda Airoldi, Dominga Andrias, Bruno Caricchia, Chiara Cusano, Ginevra e Virginia De Masi, Flavio Fierro, Federica e Giacomo Colletti della Flowing Arts Dance Company, Eleonora Migliaccio, Federica Renzullo, Antonio Riscetti, Silvestro Russo, Martina Vollero sono passati sul palcoscenico.
    Il Premio Masaniello – Napoletani Protagonisti è diventato un appuntamento consolidato della cultura partenopea.
    La sua assegnazione intende interpretare, salvaguardare, assimilare, corroborare e consolidare il patrimonio storico e artistico del nostro territorio.

    Maurizio Vitiello

    [Nella foto di Maurizio Vitiello: Maria Pia Daidone e Jun Aoki.]

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »