Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Massa Lubrense. Il vicesindaco Staiano con il nuovo partito di Renzi

Più informazioni su

“Ho aderito senza alcuna esitazione al nuovo progetto politico Italia Viva ideato da Matteo Renzi. Personalmente non la considero come una scissione dal Partito Democratico bensì come un’opportunità per allargare il campo dei democratici contro Salvini”. Sono le parole con cui Giovanna Staiano, vice sindaco di Massa Lubrense, annuncia la sua adesione al nuovo partito fondato dall’ex premier.

“L’uscita di Renzi dal Partito Democratico – aggiunge Staiano -, determinata, a mio avviso, principalmente dal fuoco amico subito negli ultimi anni, consentirà un riavvicinamento al Pd di quegli elettori che si erano rifugiati, anche malvolentieri, nei 5 Stelle e che non avevano Renzi in simpatia, nel contempo Renzi con il suo nuovo partito potrà intercettare un consenso nuovo che oggi si sente orfano di rappresentanza politica e che potrebbe vedere in Italia Viva un partito realmente riformista liberal democratico e comunque insieme combattere con forza e determinazione il fronte sovranista.

Chi mi conosce personalmente e conosce la mia storia politica sa che non sono alla ricerca di poltrone o incarichi politici, partecipo alla nascita di questo nuovo progetto con passione ed entusiasmo, offrirò il mio modesto contributo compatibilmente al mio impegno politico locale a Massa Lubrense che resta prioritario, nella consapevolezza che è una strada tutta in salita ma sicuramente una sfida avvincente che Renzi saprà condurre con coraggio e trasparenza. Già mi ero accreditata alla Leopolda qualche settimana fa – conclude Staiano -, stante anche l’esperienza positiva vissuta l’anno scorso, oggi vi partecipo con maggiore convinzione e curiosità, in quanto, in quei giorni Italia Viva prenderà definitivamente forma e concretezza”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.