Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Massa Lubrense. Dopo un tuffo invano il tentativo di salvarlo. Morto uomo

Esclusiva ed Anteprima di Positanonews.

Massa Lubrense. Tragedia di fine estate in Penisola Sorrentina . Si era immerso in mare e nuotava quando all’improvviso si è sentito male ed è morto. È successo alla Baia delle Sirene A perdere la vita nonostante il tentativo di salvataggio dei bagnini è stato P.S., un uomo di 63 anni del posto. Un decesso sul quale la Procura della Repubblica di Torre Annunziata ( Napoli ) ha già avviato un’inchiesta.

La tragedia nella tarda mattinata . L’uomo è giunto in uno stabilimento balneare della Baia delle Sirene e dopo essere entrato in acqua ha cominciato a nuotare. Dopo poche bracciate, però, il 63enne si è improvvisamente fermato ed è rimasto a galleggiare in superficie. La scena è stata notata da altri bagnanti e subito sono intervenuti due bagnini del lido balneare che hanno riportato l’uomo a riva e allertato il 118. Inutile, tuttavia, l’intervento degli operatori sanitari poiché era già deceduto.

Sul posto sono giunti anche i militari della Capitaneria di Porto dell’ufficio locale marittimo di Massa Lubrense, che hanno raccolto le testimonianze dei soccorritori e dei bagnanti. La salma è ora a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa dell’autopsia che sarà disposta dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata, pronta ad aprire un fascicolo per chiarire le cause della morte del 63enne.

La notizia è rimbalzata sui social network e su tutti i giornali, con le sommarie informazioni riportate, ma saranno solo gli accertamenti eventuali della giustizia potranno verificare esattamente come sono andate le cose che noi e anche altri hanno riportato.

Facciamo le nostre condoglianze alla famiglia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Armando Mastellone

    Smettetela di scrivere stronzate, se non avete le informazioni corrette state zitti e abbiate rispetto per i familiari.

    1. Scritto da Redazione_MC

      Salve, sono informazioni che ci sono giunte dalle autorità chiediamo scusa se queste non sono rispettose ma non dipende da noi, facciamo le nostre condoglianze ai familiari ci dispiace immensamente