Il Costa d’Amalfi vince e convince, calando il poker nel match casalingo contro l’Audax Cervinara.

Più informazioni su

Il Costa d’Amalfi vince e convince, calando il poker nel match casalingo contro l’Audax Cervinara.

La squadra di mister Ferullo domina il gioco sin dal primo tempo e passa subito in vantaggio con una gran giocata di Infante, che si gira in area e calcia sul secondo palo freddando Amoroso. Dopo una timida reazione degli ospiti, il Costa d’Amalfi trova anche il raddoppio con Guerrera che, dopo aver recuperato palla in mediana, fa partire dal limite dell’area un bolide che si incassa in rete.

Nella ripresa i costieri continuano a macinare occasioni e gol. Al 47° Iommazzo va via sulla destra in area e si procura un calcio di rigore: dal dischetto Lettieri non perdona, portando i suoi sul 3 a 0. Il 4-0 che chiude la contesa arriva al 59°: calcio di punizione di Infante dalla destra, palla tesa in area che nessuno riesce a deviare ma che si insacca nell’angolino alla destra di Amoroso.

La vittoria ridà morale e fiducia al Costa d’Amalfi dopo l’inizio di campionato al di sotto delle aspettative. Dopo alcuni giorni di riposo, però, la squadra dovrà preparare la difficile trasferta di Battipaglia, in programma sabato prossimo.

Più informazioni su

Commenti

Translate »