Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

CHAMPIONS AMARA PER L’ATALANTA CHE SUBISCE IL GIOCO E 4 RETI

Più informazioni su

L’Atalanta gioca meglio, ma Orsic la punisce ancora

Nel secondo tempo Gasperini, che nel primo tempo ci ha capito ben poco, cambia Freuler e Masiello con Pasalic e Malinovskyi. Con il nuovo assetto tattico l’Atalanta gioca sicuramente meglio anche se non incide mai, mentre la Dinamo difende e controlla il triplo vantaggio. Al 55′ chance per gli ospiti: cross dalla destra di Hateboer e tiro al volo di Pasalic con palla out. Poco dopo Gollini è bravo a fermare Orsic. Ma la tripletta dell’attaccante croato è solo rimandata perché al 69′ un rinvio casuale di Theophile-Catherine smarca in area proprio Orsic che controlla col destro e insacca sul palo opposto col sinistro. L’Atalanta, anche sfortunata, generosamente cerca almeno un gol ma prima Livakovic si supera su Zapata, poi Gosens di testa manda la palla sul fondo. Al minuto 82 Pasalic col piattone non finalizza una bella azione, mentre poco dopo Ilicic smarca Zapata davanti al portiere ma il colombiano col sinistro non inquadra la porta. Gara da dimenticare al più presto per gli orobici che nel prossimo turno ospiteranno lo Shakhtar, stasera ko in casa contro il Manchester City.

Dinamo Zagabria-Atalanta 4-0 (3-0)
Dinamo Zagabria (3-5-2): Livakovic; Theophile-Catherine, Dilaver, Peric; Stojanovic, Ademi, Moro (28′ st Gojak), Olmo, Leovac; Petkovic (38′ st Gavranovic), Orsic (31’st Ivanusec). (1 Zagorac, 8 Hajrovic, 16 Situm, 20 Atiemwen) All.: Bjelica
Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Djimsiti, Masiello (1′ st Malinovskyi); Hateboer, De Roon, Freuler (1′ st Pasalic), Gosens; Gomez; Ilicic (43′ st), Zapata (57 Sportiello, 6 Palomino, 21 Castagne, 9 Muriel) All.: Gasperini
Arbitro: Jesus Gil Manzano (Spagna)
Reti: nel pt 10′ Leovac, 31′ e 42′ Orsic; nel st 23′ Orsic
Angoli: 3-2 per la Dinamo Zagabria
Recupero: 3′ e 4′
Ammoniti: Djimsiti, De Roon, Theophile-Catherine, Moro, Gosens per gioco falloso
Spettatori: circa 31 mila, di cui 3 mila dell’Atalanta.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.