Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Vico Equense, strada Punta Gradelle: regolamentazione della sosta e la circolazione. Ecco l’ordinanza sperimentale

L’impianto di depurazione di Punta Gradelle, realizzato dalla Regione Campania all’interno della montagna di Scutolo è accessibile mediante una strada carrabile che collega via Murrano. Detta strada di collegamento, pur presentando le caratteristiche stradali richieste per la sua percorribilità, non è stata ancora classificata ai sensi del vigente Codice della Strada: il tracciato della strada in fase di realizzazione è stato sovrapposto al vecchio tracciato pedonale di via Vecchia Marina Equa, che collega il borgo con il centro di Seiano.

Dall’entrata in funzione dell’impianto di depurazione la strada risulta liberamente accessibile a tutti i veicoli. In data 22/07/2019 è stata registrata al protocollo comunale al n° 24791 una nota della società Veolia Water Technologies Italia S.p.A., che lamenta una serie di disagi derivanti dalla sosta selvaggia dei veicoli nella strada di servizio del depuratore di Punta Gradelle, ostacolando il transito dei mezzi pesanti adibiti al trasporto dei residui della depurazione delle acque di fogna.

Il Sindaco della Città di Vico Equense (con nota protocollo 24945 del 22/07/2019), al fine di poter adottare idonei provvedimenti finalizzati alla risoluzione delle problematiche sollevate dalla Soc. Veolia, ha chiesto al Consorzio A.R.I.P.S., ente proprietario del suddetto tratto di strada, di trasferire la gestione della strada di accesso al depuratore all’Ente comunale. In data 01/08/2019 l’assemblea del Consorzio A.R.I.P.S. ha deliberato la concessione in uso gratuito e temporaneo dal giorno 01/08/2019 al 31/10/2019 al Comune di Vico Equense della strada che, dipartendosi da via Murrano, consente l’accesso al depuratore di Punta Gradelle.

Con un ordinanza in vigore fino al 31 Ottobre 2019, viene adottata in via sperimentale, la regolamentazione della sosta nella strada di collegamento tra la via Murrano e l’area di accesso al depuratore di Punta Gradelle, mediante realizzazione di stalli di sosta, laddove possibile, individuati e delimitati con segnaletica orizzontale e verticale. L’istituzione nella strada di collegamento tra la via Murrano e l’area di accesso al depuratore di Punta Gradelle di:
a) un’area di sosta subordinata al pagamento della tariffa prevista dalla delibera di Giunta Comunale n° 117 del 13/05/2008 per l’ambito “C”, con orario 08.00-24.00;
b) diun’area a sosta libera non soggetta al pagamento di una tariffa;
c) di n° due stalli di sosta riservati ai veicoli al servizio dei diversamente abili;
E’ istituito obbligo di STOP per i veicoli che dalla citata strada di cantiere si immettono sulla via Murrano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.