Ravello, un successo per “Suoni del Sud” con il concerto di Teresa De Sio fotogallery

Ravello, Costiera Amalfitana. Un grande successo ieri per il terzo appuntamento della rassegna “Suoni del Sud & Jazz” che si sta tenendo da qualche settimana alla Città della Musica della Costiera Amalfitana.

suoni del sud terzo appuntamento

Protagonista della serata Teresa De Sio che ha portato a Ravello il suo “Punto Desiderio” il suo album uscito lo scorso maggio e che segna il passaggio in una nuova era della creatività dell’artista napoletana.
A due anni dall’uscita del lavoro devozionale “Teresa canta Pino” dedicato all’amico Pino Daniele, dopo una intensa ricerca e divulgazione sulla musica folk, testimoniata da dischi che hanno venduto complessivamente oltre due milioni e mezzo di copie, il docu-film “Craj” premiato al Festival del Cinema di Venezia nel 2005, i fortunati romanzi “Metti il diavolo a Ballare” e “L’Attentissima”, la cantautrice con questo nuovo disco svela al pubblico un suo mondo musicale e poetico intimo, rimasto a lungo privato.

“Puro desiderio” è un album che scava, parla di sentimento e suona contemporaneo. Realizzato col giovane produttore, compositore e arrangiatore Francesco Santalucia, il disco è un mix di ritmi acustici che a tratti sfiorano l’elettronica, dove le splendide orchestrazioni si fondono con percussioni, strumenti etnici e chitarre steel, in cui il suono profondo e caldo delle registrazioni analogiche spazia in universi musicali diversi dal rock al pop d’autore diventando quasi lisergico e progressive, senza mai tradire la scrittura diretta ed evocativa di testi intimi e profondi.

Il pubblico estasiato le ha regalato anche una standing ovation a fine serata.

Gli appuntamenti con i “Suoni del Sud” continuano con Antonio Onorato New Quartet giovedì 24 agosto.

Commenti

Translate »