Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Ravello, in diretta dal consiglio comunale: una lettera a Cantarella ed il conferimento della cittadinanza onoraria al prof Scurati segui la diretta

Ravello, Costiera Amalfitana. Un consiglio comunale con un evento inaspettato. Ieri, Dario Cantarella ha dato le sue dimissioni a poche ore dal consiglio comunale organizzato soprattutto per il conferimento della cittadinanza onoraria al professor Antonio Scurati.

Un po’ di amarezza è negli occhi dei membri di maggioranza, ancora sconvolti dalla scelta presa dall’ormai ex consigliare ed  ex capogruppo della Rinascita Ravellese.

Il consiglio comunale di Ravello, cominciato questa mattina alle 11 dell’Aula  di Rappresentanza del Comune, prevedeva le solite comunicazioni del sindaco e il conferimento della cittadinanza onoraria a questo scrittore che lo scorso 4 luglio ha vinto l’ambito “Premio Strega”.

Questa volta le comunicazioni sono stante tristi almeno per il gruppo di maggioranza, che, come abbiamo già riportato, si è sentito offeso e tradito.

Ma il consiglio comunale continua e a questo grande ospite è stato conferito  un onore davvero importante.

Antonio Scurati è un grande frequentatore di Ravello, infatti ogni anno ci fa ritorno con la famiglia per le vacanze estive.

Lo scorso luglio è stato il vincitore dell’edizione del 2019 del “Premio Strega”, il premio letterario più prestigioso in Italia.

Alle ore 17.30, nei giardini del vescovo, ci sará la presentazione del romanzo con il quale Scurati ha ottenuto l’ambito premio, “M. Il figlio del secolo”, libro primo di una trilogia che racconta l’ascesa inarrestabile di Mussolini e l’avvento del fascismo in Italia fino al delitto Matteotti. L’evento, organizzato dal Comune di Ravello, é patrocinato dall’Associazione “Ravello Nostra”.

Questa sera, inoltre, nuovo appuntamento con i Suoni del Sud.

[Leggi i nostri correlati]

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.