Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Parte la selezione per il progetto “Cetara Experience”. Ecco come partecipare

Al via le selezioni per il bando del progetto “Cetara Experience”, finanziato dalla Regione Campania, nell’ambito dell’avviso pubblico “Ben-essere Giovani – Organizziamoci Manifestazione Di Interesse Per La Realizzazione Di Attività Polivalenti“, al fine di incentivare la crescita personale e l’integrazione dei giovani, attraverso la valorizzazione delle risorse del mare.Promosso dal Comune di Cetara, grazie alla collaborazione di partners consolidati sul territorio, all’interno di uno spazio multifunzionale, sarà sviluppato un sistema di laboratori di apprendimento, incentrato sui tre pilastri determinanti il Ben-essere dei giovani di Cetara: un ambiente naturale “incantevole”, prevalentemente marino, ma ricco anche di risorse agricole e culturali, un lavoro “piacevole”, in quanto legato al turismo e, in aggiunta, alle filiere ad esso collegate, da sempre, sinonimo di grande attrazione.

“Sono soddisfatto di questo ulteriore tassello che si aggiunge al lavoro svolto, fino ad oggi, per la nostra comunità” – spiega Fortunato Della Monica, sindaco di Cetara. Abbiamo colto al volo l’occasione di costruire un futuro rivolto alle nuove generazioni”.

“Cetara Experience” rappresenta il contenitore dove i destinatari avranno la possibilità dl esprimere la loro partecipazione attiva allo sviluppo intelligente, sostenibile e inclusivo del borgo costiero, in una dimensione più grande, oltre che la loro creatività e intraprendenza nell’auto-organizzarsi il lavoro (autonomo o micro impresa), una volta acquisite le conoscenze di base e le competenze trasversali, ritenute strategiche, nel Terzo Millennio, per I’ingresso nel mondo del lavoro.

“Sposando appieno la cultura dell’accoglienza, del turismo e della pesca che rappresenta l’identità del nostro territorio, il progetto nasce con l’intento di offrire ai giovani un’offerta formativa che li avvicini al mondo del lavoro, tematica che sta particolarmente a cuore alla nostra amministrazione” – sostiene Daniele D’Elia, consigliere con delega alle Politiche Giovanili del Comune di Cetara.

Imparando a conoscere la filiera della pesca, la stagionalità del pesce, il”Km0” e l’aumento della redditività delle imprese locali, con il corretto utilizzo delle risorse del mare, iI progetto si articolerà in tre ambiti di interesse:

–   LAVORO – SETTORE TERZIARIO

–   AMBIENTE – IL MARE

–   DAL MARE ALLA TAVOLA

 

 “Siamo molto orgogliosi dell’avvio delle attività a Cetara, sede, tra l’altro, della nostra delegazione” – afferma Pietro Vuolo, Presidente Associazione Marevivo Delegazione Salerno e Costiera Amalfitana. “Sarà il battesimo di nuove figure professionali, come i sommelier del mare, e di future startup che, nella direzione di un turismo sostenibile, opereranno in nome della valorizzazione del territorio e della tutela dell’ambiente marino”.

La domanda per l’ammissione ai laboratori formativi può essere presentata dai giovani di età compresa tra i 18 ed i 35 anni, residenti nella Provincia di Salerno, che frequentano la scuola e/o che risultano non occupati.

L’apertura del bando è oggi  il 1 agosto 2019 e il termine improrogabile per la candidatura è fissato al 31 agosto 2019, entro le ore 12. Le domande dovranno essere presentate al Comune di Cetara, al seguente link: http://www.comune.cetara.sa.it/index.php?action=index&p=275&art=552

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.