Nelle acque di Capri lo spettacolo dello yacht di lusso “A”, di proprietà del magnate russo Andrey Melnichenko

Capri. Il lussuoso “Sailing Yacht A” del magnate russo Andrey Melnichenko è tornato a salpare le acque antistanti l’isola azzurra tra Marina Piccola e Marina Grande con le sue vele ed i suoi 143 metri di lunghezza. La lettera “A” presente nel nome del veicolo è stata inserita proprio per visualizzarlo tra i primi nei registri nautici. Il megayacht è riconosciuta come l’imbarcazione a vela di lusso più grande al mondo ed ha un valore che si aggira intorno ai 460 milioni di dollari. Possiede tutti i comfort necessari per una vacanza di extralusso, con una zona dedicata all’atterraggio degli elicotteri, un sistema ibrido di propulsione diesel-elettrico, ben otto ponti ed un’area in vetro che permette di osservare sotto l’acqua. Può ospitare 20 passeggeri oltre a 54 persone di equipaggio. Svettano i tre grandi alberi, il più alto dei quali misura 100 metri. Insomma, un vero gioiello della nautica che sta facendo sognare i tanti turisti e residenti che possono ammirarlo in tutta la sua bellezza.

Commenti

Translate »