Mister Maiuri dopo test: “Squadra voglia crescere e lavorare”

Nel primo test contro il Nusco 75 è andato tutto bene, il necessario che nessuno dei giocatori alla fine è arrivato con dei problemi fisici

 L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi, erba, spazio all'aperto e natura

Sorrento – Nel primo test contro il Nusco 75 è andato tutto bene, mister Maiuri ha visto una “squadra che ha voglia di crescere e lavorare”.

Certo che dopo la prima settimana di ritiro e di allenamenti ancora molto c’è da coagulare: la tattica, la tecnica, ma soprattutto l’amalgama tra i calciatori, poiché, possiamo dire, che nella squadra rossonera c’è stata un po’ di rivoluzione, dettata anche dalle esigenze del mister.

“Tante cose dal test di oggi – rimarca mister Maiuri – non si possono valutare, perché c’era una stanchezza incredibile perché stamattina hanno lavorato molto”.

Da questo primo punto di vista dopo questa prima settimana in Irpinia: “L’indicazione che ho avuto è quella di una squadra che la voglia di lavorare e crescere insieme per cercare di ottenere i migliori risultati”.

Si sa che l’obiettivo è sempre quello di raggiungere una salvezza il prima possibile: “L’obiettivo è la salvezza, raggiungendola nei modi migliori, giocando anche un calcio accettabile”.

Intanto nelle ultime ore si sono accasati Kristjan Cvijanović, sloveno, classe 2000, è un talentuoso centrocampista che proviene dal Nova Gorica (serie A slovena). Il Sorrento è riuscito a tesserarlo vincendo la concorrenza di diversi club, anche di categoria superiore.

Poi il giovane portiere greco Charalampos Semertzidis, classe 2000, reduce da una buona stagione in Sardegna tra le fila della Nuorese.

Ottima prestazione dei rossoneri, nella ripresa a segno anche i giovani calciatori in prova Keita e Kontopoulis. La prima marcatura della stagione porta la firma del massese Alfonso Gargiulo.
SORRENTO – NUSCO ’75 12-0
Marcatori: 8′ Gargiulo, 31′ Vitale, 42′ Bonanno, 44′ De Rosa; 52′ Pedrabissi, 56′ De Rosa, 59′ e 73′ Sannino, 78′ Keita, 83′ e 87′ Kontopoulis, 89′ Cassata.

Sorrento (primo tempo): Scarano, Peluzzi, Masullo, Vodovic Cvijanovic, Cacace, Fusco, Bozzaotre, De Rosa, Vitale, Bonanno, Gargiulo.
Sorrento (secondo tempo): Stinga, Cesarano, Esposito, Keita, Raimondi, D’Alterio, Cassata, De Rosa (57′ Cinque), Sannino, Pedrabissi, Kontopoulis.
Allenatore: Maiuri.

Nusco ’75: Del Sorbo (46′ Quaresimale), Porreca (46′ Di Paolo), Della Vecchia (46′ Bicchetti), Marrandino (46′ Cenga), Grosso (46′ Natale), Ceres, Accardo, Viviani, Romaniello (46′ Contino), Grappa, Napolillo (46′ Biancaniello). Allenatore: Ragno.

GiSpa

 

Commenti

Translate »