Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Minori: controlli serrati ai furbetti della trasgressione – di Gaspare Apicella

Più informazioni su

Si può dire che si inizia a fare sul serio, ad educare i cittadini al rispetto delle regole fondamentali della civile convivenza; a guardare in faccia a nessuno. Si è iniziato ma il cammino è lungo perché le inadempienze abbracciano tutti i campi.
Sono state elevate in questi ultimi giorni, per preciso intervento del sindaco Reale e del suo vice Bonito, contravvenzioni ai furbetti della spazzatura, a quelli che depositano di tutto e di più, nei luoghi non destinati e ad ogni ora. L’aiuto dell’occhio magico e controllore questa volta funziona.
E’ stato tassativamente vietato il bivacco sulla spiaggia, al fresco del lungomare o al parco delle Rimembranze- Bisognerebbe anche impedire l’uso scorretto della fontana monumentale al lungomare.
Però per tutto questo è necessario la vigilanza nelle ore della “controra” e serali
Ora bisogna controllare l’abusivismo turistico: cioè disciplinare il proliferare di case vacanza o di B&B , imporre la certificazione, la registrazione, il pagamento dei servizi comunali, il pagamento delle imposte e della tassa di soggiorno.
E, ci ripetiamo sempre su altri problemi da tempo affacciati.
Sono passati oltre dieci giorni , seguito segnalazione di cittadini, che si sta controlla do una auto con talloncini per persone con handicap a bordo, ferma in uno spazio di divieto di sosta con rimozione sulla 163 ( a suo tempo indicato da una guardia come adatto) con il sospetto che ciò sia tutto irregolare. Certo che non c’è bisogno di tanto tempo perché auto e possessore sono noti. E sono tanti quelli che non pagano il passo carrabile, pretendendo il passaggio al proprio terrano libero, forti di passati favori di altre amministrazioni e con la dichiarazione comunale di sosta vietata.
Allora noi diciamo agli amministratori locali: siete in carica da un po’ di anni, fate una azione risolutiva beccando qualsiasi tipo di trasgressione; mettete ordine; fate delle cose degne di Minori. Alla fine o vi premieranno oppure vi pregheranno con il non voto di passare la mano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.